+39 333 906 3340 info@socialwriter.it
Seleziona una pagina

L’hashtag è una delle parole e anche dei simboli. #, che negli ultimi anni è entrata a far parte del nostro vocabolario comune e quotidiano. Tanto comune, che spesso viene anche usato in maniera impropria, sia nel parlato, sia nel suo utilizzo sui social media. L’hastag rappresenta un elemento molto importante e utile, che se usato nel modo più corretto e funzionale, può rivelarsi un dettaglio vincente per i nostri post e le nostra pagine o profili social.

Come utilizzare al meglio un hashtag? E’ bene sapere che dal corretto utilizzo di un # non dipendono solamente le fortune di un post, bensì di un’intera campagna marketing. Dunque, la scelta dell’hashtag deve essere effettuata con molta oculatezza. Innanzitutto, l’hashtag deve essere unico, nessuno deve averlo ancora utilizzato. Sarebbe un grande danno scoprire, in un secondo momento, che quell’hashtag è già in uso e, ancor peggio, per qualcosa di completamente diverso da ciò di cui vuoi parlare tu. Dunque, prima di iniziare è bene studiare la situazione.

L’hashtag che scegli deve essere possibilmente breve e semplice da ricordare e da digitare. Se scegli una parola tecnica o settoriale avrai sì più possibilità di entrare un un ampio flusso di topic, ma il tuo pubblico di interesse avrà più difficoltà a entrare in contatto con te.

Sui vari social, usa sempre lo stesso hashtag. Questo, ti consentirà di favorire la visione d’insieme della tua campagna, darà pià riconoscibilità e credibilità al tuo brand e ai tuoi contenuti.

Non utilizzare l’hashtag per qualunque cosa, me legalo sempre a contenuti ben scritti, coerenti e interessanti.